Social Media Manager - Marketing Digitale - Digital Marketing - Sito Web - Web Marketer - Digital Music Marketing - Musica- Social Media Advertising - Ads- Advertiser - Google Ads- Facebook Ads- Ecommerce Manager - Musicista- Mindset - Mentore- Successo - Imprenditore - Consulenza - Consulente

Social Media Manager & Web Marketer specializzato nel settore (Musica)

Advertising:

“L’advertising online non mi serve preferisco

i volantini per pubblicizzare la mia azienda!”

convinzione limitante

Sei davvero convinto che distribuire i volantini ai parcheggi o in altri ambienti, possa definirsi una vera e reale attività di marketing per la tua azienda?

Se pensi che sia davvero così, fermati un attimo e pensaci perché non è così che stanno le cose.

In questo articolo ti parlerò del perché un volantino non può essere considerato ed incluso in una strategia di marketing, perché non lo è.

pubblicità inefficace

Advertising Vs volantini

Ti starai chiedendo perché questa pubblicità è inefficace, io la definisco “l’inganno del volantino” o “l’inganno della pubblicità cartacea” perché è così che stanno le cose.

In altre parole, ti dà l’illusione di fare marketing, ma invece sai cosa stai facendo?

Prima di tutto questo metodo non è una strategia di marketing ma si definisce una tattica.

Una tattica si utilizza per motivi che possono essere: il fai da te, il non voler investire in un professionista come il digital marketer, non voler investire nella pubblicità online, voler fare a modo proprio, mancanza di formazione e non avere anche le basi di marketing e di vendita.

Una tattica in altre parole, non è altro che una serie di tentativi ed azioni fatte a caso, e che sono basate sulle proprie convinzioni.

Mentre una strategia di marketing è ben diversa, perchè si sa quello che si sta facendo.

Quindi il volantino può essere considerato come un’attività di propaganda, che rende la tua attività di “promozione” molto limitata se così la vuoi chiamare “promozione” ma non lo è, e che comporta una scarsa percezione del tuo brand o personal brand.

advertising online

Voglio andare dritto al punto per quanto riguarda l’advertising online.

Ricorda che ciò che puoi fare con la pubblicità online, non potrai mai replicarlo in nessun modo con la pubblicità offline o cartacea.

Per quanto mi riguarda non sto dicendo di evitare completamente di fare la pubblicità offline, sto semplicemente dicendo di integrarla con l’advertising online e con l’aiuto del digital marketer, per creare così una combo perfetta e per poter raggiungere risultati soddisfacenti.

L’advertising online ti permette di espandere in modo considerevole non solo il tuo messaggio, ma anche la tua proposta di offerta ed anche la scoperta e il consolidamento della tua azienda a livello sia offline che online.

Ricordati sempre che è tutta una questione di percezione, se fai bene le cose le persone noteranno la qualità che stai offrendo a loro.


“ESPRIMI IL TUO MASSIMO POTENZIALE!”

Roberto Carrino – Social Media Manager & Web Music Marketer

Scrivimi pure se hai bisogno del mio aiuto come Social Media Manager e Web Marketer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *