Social Media Manager - Marketing Digitale - Digital Marketing - Sito Web - Web Marketer - Digital Music Marketing - Musica- Social Media Advertising - Ads- Advertiser - Google Ads- Facebook Ads- Ecommerce Manager - Musicista- Mindset - Mentore- Successo - Imprenditore - Consulenza - Consulente

Social Media Manager & Web Marketer specializzato nel settore (Musica)

Digital Marketing:

Non parlare mai male di un tuo competitor!

Convinzione limitante

Sei sicuro che screditare un tuo competitor, ti permette di attirare verso di te più clienti e allo stesso tempo aumentare le vendite?

Ti starai chiedendo sicuramente perché sto scrivendo questo articolo.

Ebbene, lo sto facendo perché vedo molto spesso farlo in tutti i settori e soprattutto in ambito Digital Marketing e da chi svolge principalmente come la figura del Digital Marketer.

Tempo fa stavo leggendo alcuni post di diversi “concorrenti” e che utilizzano una comunicazione di giudizio, andando a svalutare così il metodo di lavoro altrui.

Cosa non devi fare

1) Se non sei in grado di creare molteplici collaborazioni nel tuo stesso settore, evita nel modo più assoluto di parlare male di un tuo competitor perché non ci fai una bella figura

2) Non giudicare il lavoro degli altri, pensa a fare il tuo lavoro perché il tuo atteggiamento può dire molto di te

3) Se usi questo “metodo” per attrarre a te più clienti, permettimi di dirti che non è il modo migliore per creare una positiva e duratura reputazione sia online che offline

RICORDA: prima o poi tutto questo modo di fare crollerà è inevitabile, perché non svolgi realmente la tua attività per offrire un vero beneficio per chi vuole usufruire dei tuoi prodotti o dei tuoi servizi.

3 consigli

Voglio che tu sappia come la penso personalmente su ogni singolo competitor, per me non esistono concorrenti, perché per ognuno di loro li percepisco e li valuto come possibili partner o collaboratori, ed è proprio qui che puoi iniziare a:

1) Vedere i tuoi competitors come un’opportunità e la possibiltà di poter avviare collaborazioni e partnership durature

2) Quando crei collaborazioni di valore, non fai altro che accrescere non solo la qualità e la quantità dei prodotti e servizi che potresti offrire, per entrambi c’è una grande opportunità di poter aumentare il proprio livello di crescita nel medesimo settore

3) Se l’intesa fra le parti è davvero solida, ci può essere la possibilità di avviare anche un nuovo business insieme.

Le partnership sono il modo migliore per crescere sia a livello personale che professionale!


“ESPRIMI IL TUO MASSIMO POTENZIALE!”

Roberto Carrino – Social Media Manager & Web Music Marketer

Scrivimi pure se hai bisogno del mio aiuto come Social Media Manager e Web Marketer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *